Home Notizie Polizia locale, fondi dalla Regione per il controllo del territorio

Polizia locale, fondi dalla Regione per il controllo del territorio

Con le nuove misure anti Covid sono destinati ad aumentare anche i controlli del territorio. La Giunta regionale ha stanziato 343.000 euro da destinare al lavoro straordinario degli operatori di Polizia locale per interventi di sicurezza urbana da eseguire dal 13 novembre al 15 dicembre 2020.

La delibera, proposta dell’assessore alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato, contiene l’accordo di collaborazione con i Comuni capoluogo di provincia ed enti locali dotati di corpi di Polizia locale con un organico non inferiore a 18 operatori, per la pianificazione di operazioni sicurezza sui territori.

I Comuni aderenti potranno coinvolgere sulla base di intese operative i Comuni meno ‘strutturati’ e potranno operare anche fuori dai confini territoriali. In Bergamasca, oltre al Comune capoluogo, sono coinvolti quelli di Treviglio, Albino e Seriate, in più le Unioni dei Comuni Dei Colli e Insieme Sul Serio.

«Ancora una volta – ha sottolineato l’assessore De Corato – Regione Lombardia si è fatta carico delle spese per il lavoro straordinario degli agenti di Polizia locale. Si tratta di interventi, in questa fase storica più che mai necessari, per il controllo del territorio, nostro obiettivo prioritario».

2 COMMENTI

  1. Si, ma la Polizia Locale fornisce un servizio H24? Non é sufficiente essere presenti solo in una parte di ore notturne, ed in alcuni giorni, per poi demandare il lavoro da svolgere ai Carabinieri ecc quando non si é presenti…

  2. Ancora una volta – ha sottolineato l’assessore De Corato – Regione Lombardia si è fatta carico delle spese per il lavoro straordinario degli agenti di Polizia locale….Si, con i soldi dei cittadini…

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here