Home Notizie Ardesio, Simone Bonetti: “Rinforziamo la ricettività”

Ardesio, Simone Bonetti: “Rinforziamo la ricettività”

Viviardesio, l’invito del presidente Simone Bonetti: “Cerchiamo di rinforzare la ricettività in vista anche della prossima stagione”.

“I primi sei mesi li abbiamo passati praticamente con incontri online – afferma Bonetti ripercorrendo i primi sei mesi del suo mandato – cercando di costruire l’estate 2020. Non è stato semplice, ma c’è stata una discreta soddisfazione su com’è andata l’estate. Abbiamo avuto un boom di presenze durante tutto il periodo estivo. Sollecitiamo le persone di Ardesio affinché tengano in considerazione di affittare gli appartamenti, attrezzandosi con questa finalità. Abbiamo un solo albergo e da solo non può accogliere tutte le persone tutti gli intenzionati a venire nel nostro paese”.

1 COMMENTO

  1. Buongiorno
    Mi fa piacere che Ardesio cerchi di potenziare la propria ricettività, ma faccio presente che bisognerebbe mettere pressione al governo affinché i villeggianti possano “anche” andare in affitto.
    Io personalmente sono un villeggiante, ma nell’ultimo DPCM di Natale non sono potuto venire pur abitando in Lombardia perché le case in affitto non erano incluse. Valeva solo se avevo una casa di proprietà, pur avendo pagato un affitto per tutto l’anno. Questo scoraggia anche chi come me vorrebbe continuare ad affittare la casa di villeggiatura, ma ad oggi non so ancora se mi convenga visto che lavorando sempre se nei week end non posso spostarmi e mi chiudono anche durante le festività, a cosa mi serve? Sono domande da porsi ma bisogna anche porsi in modo molto “Deciso” col governo che scoraggia il turismo degli affittuari lunghi e della Montagna. Se voglio fare il giro delle Orobie tra i rifugi non posso partire la mattina e tornare la sera. Io non parlo di turismo mordi e fuggi come quello dei week-end, ma di un turismo che vuole anche vivere le tradizioni e conoscere e comprendere le persone e le usanze del luogo. Altrimenti anche la montagna diventerà solo un mordi e fuggi come i week end al mare dei Milanesi. Chi affitta per lunghi e medi periodi dovrebbe essere tutelato come un abitante. Altrimenti tanto vale partire la mattina e tornare la sera.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here