Home Notizie Letterina di Santa Lucia spedita da Rovetta, la risposta dal Trentino

Letterina di Santa Lucia spedita da Rovetta, la risposta dal Trentino

“Qui ha nevicato tanto e l’asino ha fatto molta fatica”, si legge nella lettera scritta da Santa Lucia in risposta a quella di una bambina di Rovetta di 4 anni affidata a un palloncino liberato in cielo l’undici dicembre 2020. Nonostante il ritardo, la “magia di Santa Lucia” ancora una volta ha superato le aspettative.

Un mese dopo, lunedì 11 gennaio le maestre della Scuola dell’Infanzia Francesco Gallicciolli di Rovetta (Val Seriana, Bergamo) hanno trovato un pacco spedito con un corriere con due lettere al seguito. All’interno del cartone il regalo che la piccola aveva chiesto (un karaoke per bambini) e due buste con le lettere per le maestre e la bimba.

Dopo avere preso il volo dal giardino della scuola, le correnti atmosferiche hanno spinto la letterina fino alle vallate della Provincia Autonoma di Trento. Una coppia l’ha infatti trovata nei boschi della Val Brenta, a Sant’Antonio di Mavignola (Pinzolo). Dopo avere asciugato il biglietto ha trovato il modo di consegnare la lettera a Santa Lucia  che si è messa in moto con la spedizione.

In linea d’aria la distanza percorsa dal palloncino non è grandissima, poco meno di 70 chilometri, ma le montagne che separano i territori sono sicuramente un ostacolo non facile da superare. Il tempo necessario per lo spostamento in automobile tra Rovetta e Pinzolo va dalle 3 alle 4 ore (a seconda della strada scelta).

La gioia per la bimba è stata tanta. Lo stesso vale per le maestre, impegnate in questi giorni con le nuove iscrizioni al nido e a organizzare l’open day del 6 febbraio.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here