Home Notizie Rsa di Alzano Lombardo, donata una stanza degli abbracci

Rsa di Alzano Lombardo, donata una stanza degli abbracci

A un anno dall’individuazione dei primi casi in Valseriana, oggi ad Alzano Lombardo lo Spi CGIL ha donato alla Rsa della Fondazione Martino Zanchi Onlus una stanza degli abbracci. Quest’oggi il taglio del nastro. 

Le stanze degli abbracci, che saranno consegnate nell’arco di poche settimane, e che il sindacato dei pensionati lombardo ha acquistato, sono complessivamente 17: una per ogni comprensorio territoriale. 

Alcuni territori hanno poi raddoppiato acquistando loro stessi una stanza degli abbracci da donare. Si tratta di strutture gonfiabili facilmente collocabili sia dentro che fuori dagli edifici, all’interno delle quali, in totale sicurezza e, seppur separati da una parete in PVC, ci si potrà nuovamente abbracciare i propri cari.