Home Notizie Corsa campestre, Stefano Benzoni quinto ai campionati italiani

Corsa campestre, Stefano Benzoni quinto ai campionati italiani

Stefano Benzoni in un'immagine di repertorio

Un ottimo risultato per Stefano Benzoni ai campionati italiani di corsa campestre. Alla “Festa del cross” di Campi Bisenzio (Firenze) il sedicenne di Clusone si è classificato quinto tra gli allievi.

Dopo aver vinto entrambe le prove regionali di qualificazione, disputate a Morbegno e a Brescia, Stefano Benzoni si presentava tra i favoriti all’appuntamento di Campi Bisenzio. Il portacolori del Pool Alta Valle Seriana non è riuscito a salire sul podio, ma è comunque giunto al traguardo tra i primi.

La gara, su un percorso di 5 km, è stata dominata dal trentino Francesco Ropelato (Us Quercia Trentingrana), primo in 16’27” davanti a Ismaele Deidda (Olympia Villacidro) e Andrea Ribatti (All Tri Sports). Quarto Andrea Angiono (Cus Torino) che ha preceduto, appunto, Stefano Benzoni. Il sedicenne clusonese ha concluso la gara con il tempo di 16’49”.

Un altro atleta della Val Seriana ha ottenuto un buon risultato nella gara promesse/seniores. Sebastiano Parolini, 23 anni di Gandino, dopo aver vinto ieri (sabato 13 marzo) il titolo nella staffetta con il Gav Vertova, oggi è giunto nono sul traguardo: sesto nella classifica del campionato italiano assoluto.

Sebastiano Parolini

La gara è stata vinta dall’ugandese Jacob Kiplimo (Atletica Casone Noceto), in 30’09”, mentre il titolo italiano è andato a Ilias Aouani (Atletica Casone Noceto), secondo con il tempo di 30’49”. Parolini ha invece concluso la prova in 31’43”.