Home Notizie Terremoto nella notte, non si segnalano danni e feriti

Terremoto nella notte, non si segnalano danni e feriti

La scossa sismica avvertita nella notte e con epicentro nella zona di Gavarno di Nembro, a una profondità di circa 11 chilometri, non ha avuto (almeno per quanto risulta per ora) particolari conseguenze in valle Seriana. La scossa, di 3.0 di magnitudo si è verificata intorno alle 21:29 alle coordinate geografiche 45.73, 9.77. Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia).

Ieri sera i gruppi di Protezione Civile dell’alta valle hanno risposto con la reperibilità. Non ci sono state tuttavia particolari condizioni di rischio nei comuni. A Orezzo di Gazzaniga sono intervenuti i vigili del fuoco per alcune verifiche strutturali, ma sembra non sia stato trovato nulla di particolare.

“La scossa è stata avvertita più nella zona della città – spiega il coordinatore della Protezione Civile di Clusone Roberto Torri -, (anche per il fatto che vi sono più abitazioni ai piani alti). Ora i tecnici della Protezione Civile restano in “pronto impiego” con il personale e infrastrutture in caso di un eventuale intervento”.

I primi cittadini dei paesi nella zona dell’epicentro, già nella notte, hanno affidato ai social network rassicurazioni per i loro cittadini. Sembra non vi siano feriti o danni nemmeno in prossimità del centro dell’evento sismico.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here