Home Notizie Punto nascita di Piario, “Soddisfazione e stupore sulla retro marcia del Ministro”

Punto nascita di Piario, “Soddisfazione e stupore sulla retro marcia del Ministro”

Uno degli ingressi dell'ospedale di Piario

Alle precisazioni del Ministero della Salute sulla chiusura del punto nascita dell’ospedale di Piario fa seguito una dichiarazione dell’assessore regionale al Welfare.

“Accogliamo con grande soddisfazione e stupore la retro marcia del Ministro Lorenzin sulla chiusura dei punti nascita per i quali avevano rifiutato in maniera perentoria la nostra richiesta di deroga”: afferma in una nota l’assessore Giulio Gallera.

“Bene dunque questo cambio di passo su decisioni importanti – continua – che il Ministro dovrebbe però comunicare anche al suo direttore generale, il quale in una comunicazione inviataci in data 21 novembre ha parlato a suo nome negando la deroga alla chiusura di determinati punti nascita in Lombardia. Fino a oggi il Ministero sulla questione è stato intransigente, abbiamo presentato tutta la documentazione che è in loro possesso. Se ora hanno deciso di cambiare orientamento siamo pronti a confrontarci ulteriormente e a mettere in sicurezza, come abbiamo dichiarato più volte, i punti nascita in questione, per il bene dei cittadini. Domani stesso presenteremo richiesta di revoca del diniego alla deroga”.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here