Home Notizie Taglio del nastro a Ponte Nossa per i Carabinieri in congedo

Taglio del nastro a Ponte Nossa per i Carabinieri in congedo

Con tanto di Fanfara del III Reggimento Lombardia, oggi a Ponte Nossa è stata inaugurata in pompa magna la sede dell’Associazione Nazionale Carabinieri Sezione Alta Valle Seriana dedicata al Brigadiere Giovanni Bressan (decorato con la Medaglia d’Argento al Valor Militare e già comandante della locale stazione).

Numerose le autorità civili e militari intervenute: il senatore Nunziante Consiglio, l’assessore regionale alle Infrastrutture Alessandro Sorte e i consiglieri regionali Angelo Capelli (ex sindaco del paese), Jacopo Scandella e Roberto Anelli. Presenti anche diversi primi cittadini del territorio e anche il presidente della Comunità Montana della Valle Seriana e sindaco di Parre Danilo Cominelli.

Tra le autorità militari anche il comandante della Compagnia dei Carabinieri di Clusone Diego Lasagni, recentemente promosso al grado di Maggiore.

Il momento della benedizione con don Arturo

Per il momento di festa sono giunti rappresentanti dell’Associazione Nazionale Carabinieri non solo dalla Lombardia, presente anche l’ispettore regionale, il Generale in congedo Nazareno Giovannelli.

Dopo il taglio del nastro la benedizione della sede e la consegna da parte del sindaco Stefano Mazzoleni e del collega del consiglio comunale dei ragazzi Matteo Marzella della bandiera al presidente della Sezione Marco Bianco.

In corteo il gruppo ha raggiunto la piazza del municipio e a seguire il monumento dei caduti in via IV Novembre per l’alzabandiera, l’onore ai caduti, i discorsi delle autorità e l’esecuzione di alcuni brani da parte della Fanfara diretta dal Maresciallo Andrea Bagnolo.

Al monumento dei caduti l’assessore Alessandro Sorte nel suo discorso ha anche annunciato che entro la fine del mese, in giunta al Pirellone, passerà il provvedimento con cui saranno destinate le risorse per l’attesa rotatoria che verrà realizzata proprio vicino alla sede dell’associazione presso la Residenza Frua.

Il pomeriggio si è concluso con un rinfresco presso la nuova sede.

Il discorso del presidente della Sezione Alta Valle Seriana Marco Bianco

 

 

 

1 COMMENTO

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here