Home Notizie Dove sciare in Val Seriana e Val di Scalve

Dove sciare in Val Seriana e Val di Scalve

Con l’arrivo del Ponte dell’Immacolata si può finalmente sciare nelle stazioni della Val Seriana e della Val di Scalve. Più di 50 piste da sci e rifugi in quota sono pronti a riaprire i battenti con oltre 100 km di manto nevoso.

Al Monte Pora da giovedì 7 dicembre a domenica 10 saranno in funzione la seggiovia Pian del Termen, il tappeto campo scuola Pian Termen, la seggiovia Valzelli e la seggiovia Cima Pora. In Presolana, al Donico, dal 7 al 10 dicembre aperti il campo scuola e lo skilift.

Agli Spiazzi di Gromo, da giovedì 7 a domenica 10 apertura della Seggiovia Spiazzi-Vodala e il Rifugio Vodala per passeggiate e ciaspolate, chiusi gli impianti sci chiusi. Per alpinisti: Pista Pagherolo innevata, Pista Croce Blu parzialmente innevata, mancano 200 metri per arrivare al Rifugio, prestare attenzione. Il Rifugio Vodala sarà aperto di sera giovedì 7 e venerdì 8.

A Lizzola dall’8 al 10 dicembre aperto il campo scuola. Aperta la prima seggiovia e il rifugio Campel. Sarà possibile ritirare presso la biglietteria lo ski-pass stagionale. Orari: dalle 9 alle 16,30. A Colere dall’8 al 10 dicembre aperta la seggiovia Carbonera per i pedoni e il Campo Scuola in località Polzone, procedono i lavori per terminare la pista che da Polzone porta a Carbonera.

Alla Pista degli Abeti di Schilpario da giovedì 7 dicembre aperti 3,5 km di pista di fondo, pattinaggio e noleggio attrezzature. A Valbondione da giovedì 7 dicembre aperto un km di pista di fondo.

Per restare sempre aggiornati sulle aperture degli impianti è attiva un’apposita sezione sul sito valseriana.eu.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here