Home Notizie Nuove sezioni per le biblioteche di Ranica e Parre

Nuove sezioni per le biblioteche di Ranica e Parre

Attraverso il coordinamento del Sistema Bibliotecario Valle Seriana, le biblioteche di Ranica e Parre si sono arricchite con nuovi volumi sulle Scienze Sociali e  Biblioteconomia. I libri derivano dal patrimonio librario, delle biblioteche “Centro Studi di Documentazione Sociale” e “Biblioteca professionale”, donato interamente dalla Provincia di Bergamo.

«La Provincia, per causa di forze maggiore, ha dovuto trovare una nuova collocazione a tutti questi libri e la Rete Bibliotecaria Bergamasca insieme alle due biblioteche di Parre e Ranica si sono rese disponibili»: spiega l’assessore alla Cultura del Comune di Parre Omar Rodigari.

«La collezione nel complesso ammonta a un patrimonio a più di 5.000 titoli – illustra Michela Moioli della biblioteca di Parre -. A Parre sarà possibile consultare tutta la sezione della “Biblioteca professionale” (stampa, biblioteconomia, giornalismo, editoria, architettura per le biblioteche …). La collezione del “Centro Studi di Documentazione Sociale” è stata suddivisa invece tra Parre e Ranica». I volumi sono disponibili sia per il prestito in sede sia attraverso l’interprestito. «Il ricollocamento – aggiunge Moioli – è stato molto lungo: è più di un anno che ci lavoriamo. Per questo vorrei ringraziare Cristina Paruta, bibliotecaria della biblioteca di Ranica e Alessandra Mastrangelo, responsabile del Sistema Bibliotecario Valle Seriana».

L’inaugurazione è in programma domani, venerdì 9 novembre. Due gli appuntamenti: a Ranica alle ore 16.30, a Parre alle 18.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here