Home Decoder L’importanza del fare rete nel sociale

L’importanza del fare rete nel sociale

Crescono le sinergie tra le ๐š๐ฌ๐ฌ๐จ๐œ๐ข๐š๐ณ๐ข๐จ๐ง๐ข ๐œ๐ก๐ž ๐จ๐ฉ๐ž๐ซ๐š๐ง๐จ ๐ง๐ž๐ฅ ๐ฆ๐จ๐ง๐๐จ ๐๐ž๐ฅ๐ฅ๐š ๐๐ข๐ฌ๐š๐›๐ข๐ฅ๐ข๐ญ๐šฬ€ in Valle Seriana e in Valle di Scalve.

Ne abbiamo parlato a Decoder con Antonella Luzzana, Presidente Ambito 9; Gianfranco Gabrieli, Presidente Farsi Prossimo Onlus (capofila del ๐ฉ๐ซ๐จ๐ ๐ž๐ญ๐ญ๐จ ๐ˆ๐ฅ๐ฅ๐ฎ๐ฆ๐ข๐ง๐š ๐€๐ญ๐ญ๐ข๐ฏ๐š ๐ˆ๐ง๐ฌ๐ข๐ž๐ฆ๐ž); Marta Pasta, Coordinatrice progetto Illumina Attiva Insieme; Fiorella Andreoletti, Presidente Associazione Gloria Val di Scalve; Claudia Manera, Segretario Associazione L’Approdo; Rinaldo Poloni, Presidente Associazione Seconda Luna; Bono Morstabilini, Presidente Associazione IDEM; Silvana Catania, Presidente Cooperativa Sottosopra e Stefano Pedrocchi, Direttore Cooperativa Sottosopra.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here