Home Notizie Al Fantoni di Clusone una mostra sulla Polizia di Stato

Al Fantoni di Clusone una mostra sulla Polizia di Stato

Da ieri (28 gennaio) fino al 07 febbraio 2020 l’Istituto Fantoni di Clusone avrà l’onore di ospitare la mostra che celebra la ricorrenza del centesimo anniversario della nascita della Questura di Bergamo.

L’esposizione è stata resa possibile dal fondamentale contributo dell’Ufficio storico della Polizia di Stato e del Questore di Bergamo, dott. Maurizio Auriemma, che hanno fornito preziosi reperti (documenti, divise) utili alla ricostruzione di quella che è stata l’evoluzione, in senso storico e democratico, di un’istituzione sempre più importante nella vita dei cittadini italiani, in qualità di garante della pubblica sicurezza, quale è la Polizia.

La visita della mostra sarà gestita dagli studenti delle classi quinte dell’Indirizzo Turismo i quali, coadiuvati dalle loro docenti d’indirizzo, professoresse Casu e Schiavi, accoglieranno in veste di ciceroni sia classi che visitatori non scolastici con l’obiettivo di coinvolgerli in un emozionante ‘viaggio’ alla scoperta della storia d’Italia e della Questura di Bergamo, della satira e dei segreti di una delle istituzioni più attive sul territorio italiano.

Sabato 1° febbraio la mostra sarà aperta anche a tutti coloro che desiderano saperne di più in merito a questo Pubblico Ufficio che vive accanto ai cittadini e si preoccupa di proteggerli ed ascoltarli, ormai da un secolo. La visita sarà possibile previa prenotazione sul sito dell’Istituto.

Studenti coinvolti nel progetto: Brignoli Camilla, Cominelli Nicole, Ferrari Nicole, Guerini Alexandra, Moioli Paola, Paccani Valentina, Pasini Mara, Petrogalli Silvia, Zenoni Nicole, della classe 5^B TUR.  Balduzzi Anna, Bonetti Serena, Caccia Erik, Cominelli Fabio, Moioli Erika, Pedrocchi Nicole e Zanni Gaia, della classe 5^A TUR.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here