Home Notizie Fuori pericolo il bambino caduto sulla neve a Lizzola

Fuori pericolo il bambino caduto sulla neve a Lizzola

È fuori pericolo il bambino di 9 anni caduto ieri pomeriggio (sabato 4 gennaio) sulle piste di Lizzola, nei pressi del rifugio Mirtillo. Un incidente che aveva suscitato preoccupazione per il piccolo, trasportato con l’elicottero in codice rosso all’ospedale pediatrico di Brescia.

Le condizioni del bambino, di Ponte San Pietro, sono stabili. Ha riportato la frattura di un polso e si è rotto alcune costole, ma non ha ulteriori danni alla testa dopo il trauma cranico subito. Sembra che il bambino fosse salito a piedi (senza sci) lungo un pendio a margine dell’arrivo della seggiovia cadendo poi nel vuoto per diversi metri.

Il bimbo sarebbe scivolato sulla neve e, dopo un salto di alcuni metri, piombato direttamente sulla pista di uscita dalla seggiovia. Subito era scattato l’allarme e il personale addetto al soccorso piste aveva richiesto l’intervento dell’elicottero. Il bambino, che era incosciente, era stato intubato sul posto e poi con l’elisoccorso portato all’ospedale di Brescia.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here