Home Notizie Una cena per trovare l’anima gemella

Una cena per trovare l’anima gemella

Non mancano certo di fantasia, i giovani volontari dell’Admo di Cene. Per sensibilizzare i loro coetanei (e non solo) alla donazione di midollo osseo cercano di ideare eventi accattivanti, capaci di suscitare interesse e curiosità. Come quello che si svolgerà giovedì 30 gennaio.

«Nei mesi scorsi abbiamo organizzato la serata Halloween, poi la Caccia al tesoro di Babbo Natale e adesso ci mancava un’idea per iniziare bene l’anno. Ci siamo detti: perché non promuovere una “Cena di Cupido”? Noi siamo single, magari troviamo pure l’anima gemella», sorride Giulia Persico, con i suoi 16 anni una delle giovanissime volontarie del gruppo insieme ad Asia Paganini (17 anni) e Pietro Vezzoli (15 anni).

«La Cena di Cupido è dedicata a chi è ancora alla ricerca dell’anima gemella, ma possono partecipare anche coppie. Chiunque è il benvenuto – prosegue Giulia -. Non c’è nemmeno una fascia d’età: aspettiamo davvero tutti. La cena è un’occasione per conoscere Admo divertendosi».

La serata è suddivisa in vari momenti. «Inizieremo intorno alle 18,30 con un aperitivo all’Iron Bar di Cene. Seguirà poi la cena al ristorante Da Serafì, sempre a Cene. Qui sono in programma giochi e momenti d’animazione, oltre alla musica con Nicola Bigoni. E poi chissà che non ci scappi anche una dichiarazione d’amore».

Sarà davvero interessante sapere se, alla fine, Cupido ha colpito. Intanto, c’è da evidenziare che per le iscrizioni bisogna rivolgersi entro il 20 gennaio all’Iron Bar di Cene (o attraverso le pagine Facebook e Instagram di Admo Cene). La quota è di 25 euro (comprende aperitivo, cena e giochi). Durante la serata sarà possibile vincere anche dei premi. Per le partecipanti anche uno sconto piega o la possibilità di farsi dipingere le unghie. Tutte le informazioni si possono trovare su Facebook

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here