Home Notizie Navigazione Lago d’Iseo aggiorna norme anti-contagio COVID-19

Navigazione Lago d’Iseo aggiorna norme anti-contagio COVID-19

Navigazione Lago d’Iseo, società di trasporto pubblico del lago d’Iseo, informa che a seguito di quanto stabilito dal DPCM del 26 aprile 2020 e dall’Ordinanza n°538 del 30 aprile 2020 emessa da Regione Lombardia, che entreranno in vigore dal 4 maggio, verrannointegrate le attuali misure di sicurezza adottate sulle motonavi a tutela della salute dei viaggiatori e del personale.

Restano in evidenza le motivazioni agli spostamenti, indicate nel DPCM, punto a) art. 1:sono consentiti solo gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi si salute e si considerano necessari gli spostamenti per incontrare congiunti”.  Le misure, della cosiddetta “Fase 2, devono avvenire nel rispetto del divieto di assembramento, del distanziamento interpersonale e dell’utilizzo delle protezioni individuali anche per i passeggeri.

Pertanto, conformemente alla disciplina, Navigazione Lago d’Iseo ha stabilito le regole per l’imbarco e la sbarco degli utenti disponendo l’obbligo per i viaggiatori di indossare i dispositivi di sicurezza, mascherina e guanti, una capienza ridotta al 50%dei posti a sedere disponibili su ogni motonave per garantire il distanziamento sociale e un percorso di accesso regolato in sicurezza garantendo per i residenti di Monte Isola una specifica corsia prioritaria di accesso.

Tutti i passeggeri prima dell’imbarco saranno tenuti a mettersi in coda rispettando la distanza di un metro ed attendendo le indicazioni dell’equipaggio. Una volta salito a bordo ogni viaggiatore dovrà seguire le indicazioni e sedersi nei posti consentiti in base alla segnaletica presente. Lo sbarco dovrà essere ordinato ed avvenire nel rispetto della distanza di sicurezza.

Tutte le istruzioni ed eventuali modifiche del servizio, sarannocomunicate attraverso apposita segnaletica presso i pontili, nelle bacheche informative di bordo e in via digitale sul sito internet www.navigazionelagoiseo.it  e sulla pagina Facebookdi NLI.

Date le procedure, assunte per la salvaguardia della salute di tutti, è possibile che le operazioni di imbarco e sbarco richiedano qualche minuto in più rispetto al consueto, per questo si invitano i viaggiatori a essere rispettosi delle regole e pazienti qualora, dato il numero ridotto di posti disponibili, fosse necessario attendere.

Si ricorda che nella “Fase 2” il servizio rimarrà invariato rispetto a quello offerto nella cosiddetta “Fase 1”, resteranno cioè attivi i collegamenti tra Sulzano, Sale Marasino e Monte Isola.

Il monitoraggio dei flussi di passeggeri sarà puntualmente effettuato dalla Società che adotterà eventuali adattamenti nel caso si rendessero puntualmente necessari.

Dichiarazione del presidente NLI, ing. Giuseppe Faccanoni

La parziale apertura dei nuovi provvedimenti governativi a favore di una mobilità motivata da aspetti relazionali la cui rinuncia è stata difficile per tutti, e i conseguenti adattamenti regionali in materia di trasporti, non faccia venire meno il senso di comunità e lo spirito di sacrificio mostrato finora.

Prendiamo atto del rinvio della Festa di S.Croce comunicato dal Comitato Organizzatore della stessa, rinnovando la disponibilità a collaborare per l’organizzazione della prossima edizione.

Dichiarazione del Direttore di Esercizio NLI, ing. Emiliano Zampoleri

“La Società di Navigazione sta predisponendo specifica segnaletica e cartelli di avvisi che invita tutti i passeggeri a consultare e a rispettare per agevolare le operazioni del personale e per assicurare a tutti un viaggio in condizioni di sicurezza e serenità.

Il personale di bordo farà sempre rispettare le misure predisposte ma non potrà effettuare verifiche sulle certificazioni richieste per gli spostamenti che non gli competono.

Profilo della Società

Navigazione Lago d’Iseo dispone di una flotta di 13 navi di diversa dimensione con una portata minima di 70 persone e una massima di 430. La Motonave “Città di Bergamo” è dotata di bar, ristorante e impianti d’intrattenimento musicale. La Navigazione impiega 50 persone, tra personale di bordo e di terra; nel periodo estivo l’organico sale a 57 dipendenti

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here