Home Notizie Clusone, iniziati i lavori al centro sportivo dei Prati Mini

Clusone, iniziati i lavori al centro sportivo dei Prati Mini

Sono partiti a Clusone i lavori di riqualificazione del centro sportivo dei Prati Mini, alle Fiorine. L’intervento riguarderà principalmente la pista di atletica, che verrà rimessa a nuovo.

L’opera è della Comunità montana Valle Seriana, proprietaria centro. L’importo complessivo è di 460 mila euro, coperto con un contributo di 150 mila euro assegnato dalla Regione Lombardia e per i rimanenti 310 mila euro dall’Istituto per il Credito Sportivo. I lavori sono stati assegnati alla Tipiesse di Villa D’Adda che in sede d’appalto ha offerto un ribasso d’asta del 28,88%.

L’intervento ha come obiettivo la risoluzione di una serie di criticità localizzate principalmente nella pista di atletica e, in parte minore, nella palazzina servizi. Il progetto prevede quindi il rifacimento completo del manto della pista al fine di consentirne l’omologazione. In programma anche la realizzazione di una rampa di accesso per superare le barriere architettoniche e consentire l’accesso alla pista alle persone con disabilità. Verranno inoltre sistemate alcune delle criticità più evidenti negli spogliatoi e nelle tribune esistenti. I lavori sono iniziati il primo giugno. La durata prevista è di 90 giorni.

Il centro sportivo, costruito alla fine del 1992, è attualmente costituito da una pista di atletica a sei corsie con relative pedane ed attrezzature, un campo utilizzabile per il calcio, rugby e hockey su prato, spogliatoi, tribuna  e un’ area parcheggio di circa quattromila metri quadrati. Recentemente c’è stata la proposta di intitolare l’impianto a Vittore Lazzarini.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here