Home Notizie In Val Seriana sono tornate le code

In Val Seriana sono tornate le code

Un anno fa non avrebbe fatto notizia. Oggi (martedì 2 giugno) decisamente sì. Lungo la provinciale della Val Seriana è tornata la coda.

Anche questo è un segno del ritorno alla (nuova) normalità dopo i mesi duri della pandemia. In questi giorni si è vista di nuovo arrivare gente nelle nostre località, in occasione del ponte concesso dalla festività del 2 giugno. Diverse seconde case sono state riaperte. Non sono mancati gli escursionisti che, approfittando della bella giornata di oggi, hanno raggiunto le nostre montagne. Inevitabili, al rientro, le code sull’ex Statale.

Nelle foto che pubblichiamo potete vedere le auto in colonna già sulla variante Clusone-Rovetta. A complicare le cose c’è stato anche il maltempo, con la fitta grandinata che ha colpito la valle. Si sono verificati anche allagamenti sulla provinciale, in località Mele a Casnigo.

1 COMMENTO

  1. La crisi economica nella Valle che seguirà inevitabilmente la pandemia, dovrebbe indurre tutti a porre l’attenzione sulle attività economiche che sono l’unica fonte di sopravvivenza dei residenti.
    Nell”800 per favorire lo sviluppo si fece la ferrovia, poi …. più nulla.
    Anche l’intervento della bretella sotto il Monte Negrone nasce vecchia e (come dimostrato) ampiamente inadeguata
    Nel frattempo il Piano dell Provincia appena adottato non dice praticamente NULLA sulla vergognosa viabilità
    Invece di invocare soldi a pioggia, chiediamo che si faccia una strada (a 4 corsie) degna di questo nome, così almeno lasceremo ai nostri figlia almeno la speranza di una rinascita e non solo DEBITI !

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here