Home Notizie Rientra in Italia nonostante il decreto di espulsione: arrestato

Rientra in Italia nonostante il decreto di espulsione: arrestato

Un 33enne di origine albanese è stato arrestato nel tardo pomeriggio di ieri (domenica 27 settembre) dai carabinieri a Trescore Balneario. L’uomo, espulso dal territorio nazionale nel gennaio 2017 con divieto di reingresso in Italia per cinque anni, è stato fermato in una strada periferica alla guida della propria auto.

I carabinieri della stazione di Trescore Balneario, durante il servizio di controllo del territorio, hanno avvistato il 33enne, già noto anche per precedenti in materia di sostanze stupefacenti. All’atto del controllo, l’uomo è risultato destinatario di un decreto di espulsione eseguito nei primi mesi del 2017 e ancora in atto.

Il 33enne, all’avvicinarsi della pattuglia, ha cercato di dileguarsi. Fermato e sottoposto al controllo, è risultato privo di alcuna specifica autorizzazione in deroga all’espulsione e pertanto tratto in arresto. L’uomo sarà sottoposto a giudizio per direttissima, per poi essere riaccompagnato alla frontiera.

1 COMMENTO

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here