Home Notizie “Avanti con la progettazione della variante Clusone-Ponte Nossa”

“Avanti con la progettazione della variante Clusone-Ponte Nossa”

“È stato approvato all’unanimità un ordine del giorno dedicato alla progettazione preliminare della variante Ponte Nossa – Clusone, che bypasserà il nodo delle curve della Selva, innestandosi poi poco prima del Ponte del Costone”.

Lo fa sapere il consigliere regionale del Pd Jacopo Scandella dopo l’approvazione, questa mattina, della proposta presentata durante la discussione del bilancio di previsione 2021 – 2023, in aula consiliare.

“Non possiamo perdere l’occasione, tra Piano Lombardia e Recovery Fund, di concretizzare un intervento fondamentale per la sicurezza e l’attrattività di un territorio come quello dell’Alta Valle Seriana. In collaborazione con la Provincia e la Comunità Montana, andiamo avanti spediti per ottenere quanto più possibile per il nostro territorio, così come fatto in consiglio regionale con le firme dei colleghi delle altre forze politiche, Roberto Anelli, Paolo Franco, Dario Violi e Niccolò Carretta” conclude Scandella.

7 COMMENTI

  1. Buongiorno, cari signori politici, se ne parla da molti anni, forse troppi, e stiamo ancora parlando di una “PROGETTAZIONE PRELIMINARE”. Andate a rivedervi gli articoli di qualche anno fa, ERA COSA FATTA, (L’avete detto voi che eravate li, dove siete ancora adesso), ma in questi anni non è stato partorito nemmeno il progetto. La vedo dura, perchè chi sopravviverà al tempo, forse ne parlerà ancora tra 10 anni, come ERA COSA FATTA!!! Spero vivamente di essere smentito !!!! Nemmeno la speranza ci è rimasta……ma le code si, quelle sempre e comunque !!!! Grazie, Saluti.

  2. bella notizia!
    ovviamente ci saranno tante le cose sul piatto, ma si potrebbe pensare anche di investire i soldi per riportare il treno fino a Clusone.

  3. Ero bambino quando si parlava già della “nuova” superstrada Nembro-Albino, dopo la Montenegrone per capirci. Lo vista ultimata già con parecchi tanti anta sul groppone. 🙄 😞 😓
    E probabilmente questa nuova operina, mai la vedrò ultimata. 😢

  4. ma di questa opera non esistono già progetti?
    alcuni anche definitivi…com’è possibile che ripartano da preliminare?
    ennesima dispersione di risorse nel nulla.

  5. Se ci fosse la volontà effettiva di realizzo si partirebbe dai progetti già esistenti, ma troppo facile…
    Bisogna prima parlarne, parlarne e poi riparlarne, così ogni tanto si sente il nome anche dei politici del territorio. Vedi variante di Cerete, nonché la rotonda stazione Ponte Nossa.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here