Home Notizie Vertova, lavoro di squadra per la sede della Protezione civile

Vertova, lavoro di squadra per la sede della Protezione civile

Da deposito della ferrovia a sede della Protezione civile. Ha cambiato volto lo stabile a pochi passi dalla stazione, dove una volta passavano i treni. Recuperato dal Comune, è stato poi completato nella parte interna dal gruppo di Protezione civile.

Il secondo lotto di lavori è costato circa 40 mila euro. In parte coperti grazie a donazioni di aziende e cittadini, in parte grazie a contributi degli enti locali. «È notizia di questi giorni l’arrivo di contributi importanti che ci hanno permesso di chiudere il passivo che avevamo – spiega il presidente del gruppo di Protezione civile, Diego Fapanni -. Abbiamo ricevuto 15 mila euro dal Comune di Vertova e 5 mila dalla Comunità montana Valle Seriana. Non bisogna poi dimenticare l’aiuto che ci hanno dato ditte e commercianti di Vertova, nonché la popolazione. Tutti si sono dimostrati sensibili, nonostante il momento difficile che stiamo vivendo».

«Abbiamo ritenuto importante aiutare il gruppo di Protezione civile con questo contributo supplementare – spiega il vicesindaco di Vertova, Marco Mutti -. Si tratta anche di un modo per far sentire concretamente il sostegno dell’Amministrazione comunale. Avere questo gruppo in paese è per noi fondamentale. Ci stanno dando una grandissima mano su diversi fronti».

Nel video il servizio del tg di Antenna2:

1 COMMENTO

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here