Home Notizie San Lorenzo di Rovetta: la piccola Sophia nasce in giardino

San Lorenzo di Rovetta: la piccola Sophia nasce in giardino

Rovetta: la piccola Sophia nasce in casa

E’ una storia a lieto fine quella della piccola Sophia Romano: la bimba è venuta al mondo questa notte (mercoledì 27 ottobre) intorno alle 3:40, fino a qui nulla di particolare, se non fosse per il luogo di nascita che riporterà sui documenti per tutta la vita, Rovetta.

Sophia è nata nel giardino della casa in cui vivono i genitori e i due fratelli a San Lorenzo, in zona Campagnola. “Intorno alle 3:30 mia moglie mi ha svegliato – racconta il padre Alessio -. Il tempo di prendere le cose per andare in ospedale e ci siamo accorti che Sophia aveva una gran fretta conoscere i suoi genitori. Siamo arrivati in fondo alle scale, ma non siamo riusciti ad andare molto lontano”.

Il parto è avvenuto infatti in giardino, con mamma Sara assistita dal padre che si è trovato da lì a poco con la piccola tra le braccia. Nemmeno l’ambulanza (del Corpo Volontari Presolana) si è fatta attendere. Il personale sanitario ha prestato le cure e assistenze del caso e mamma e figlia sono state portate in ospedale a Seriate per i normali controlli.

Sophia pesa 3,13 chilogrammi e sta bene. Era dal 1972 che a Rovetta nessuno nasceva in paese, anzi come si legge sul cartellino sopra la culla, “a casa”.