Home Notizie Prove di carico sul ponte tra Rovetta e Songavazzo

Prove di carico sul ponte tra Rovetta e Songavazzo

Ultime battute per lo studio commissionato dalle amministrazioni comunali di Songavazzo e Rovetta a una società specializzata sullo stato di salute del “Ponte di Songavazzo”: questa mattina (25 novembre 2021) sono state eseguite le prove di carico (qui la presentazione del progetto).

«Questa è l’ultima fase dell’iter diagnostico – spiega Andrea Cimino, ingegnere presso la 4 EMME Service S.p.A. -, oggi andiamo a misurare le risposte del ponte per verificare l’elasticità, mettendo e togliendo il carico vediamo come si comporta. Procediamo a carichi crescenti e verifichiamo la linearità e ripetibilità delle misure. Per queste prove utilizziamo due camion da 10 tonnellate».

111 anni e li porta benissimo

Il ponte di Songavazzo venne progettato nel 1910 da Luigi Cortese ed è il secondo ponte realizzato in calcestruzzo in Europa.

«La struttura è datata, risale agli inizi del ‘900 ed era necessario fare questo studio – ha affermato il sindaco di Rovetta Mauro Marinoni -. Abbiamo ottenuto un finanziamento dello Stato che ci ha consentito di coprire al 100% l’investimento necessario. Sembrerebbe che tutto sia a posto, ma siamo in attesa dei riscontri. Lo studio ci consentirà di prendere con maggiore precisione decisioni sull’impiego del ponte nei prossimi anni».

Un servizio verrà trasmesso nel telegiornale di questa sera (25 novembre) in onda alle ore 19.20 sul canale 88 di Antenna2, le repliche giovedì alle 14 e venerdì alle 23.15. Segui via streaming su www.antenna2.it.