Home Gente che lavora Tentazioni Ristorante, novità per il 2022

Tentazioni Ristorante, novità per il 2022

Sponsorizzato

Foto: Matteo Zanardi - La.Ma. Studio

Fratelli gemelli, e la passione condivisa per la ristorazione. Erano ragazzini quando Sandro e Giacomo Pittelli hanno lasciato la loro terra d’origine, la Calabria, per arrivare al Nord e fare esperienza nel settore della ristorazione ad alti livelli. Perché l’obiettivo era ben chiaro ad entrambi: acquisire competenze ed esperienza per aprire un locale tutto loro. E quel sogno si è avverato nel 2012, con Tentazioni Ristorante. Prima a Pisogne, e dal 2019 a Costa Volpino, in un locale tutto rinnovato.

«Il nostro ristorante è accessibile a tutti – spiega Giacomo, maitre di sala -, non solo in termini economici, ma soprattutto come ambiente. Il mio lavoro, e quello del mio team per la sala, dev’essere proprio quello di entrare in empatia con il cliente, e capire esattamente cosa si aspetta». Professionalità e competenza anche ai fornelli, dove Sandro, insieme al suo staff, prepara piatti che lasciano trapelare un grande amore per la cucina.

Foto: Matteo Zanardi – La.Ma. Studio

«Una cucina che richiama la nostra terra d’origine, la Calabria – confessa lo chef -, unita a contaminazioni dalla cucina italiana, lombarda e contemporanea. Il tutto utilizzando materie prime, alcune delle quali provenienti direttamente dalla Calabria, come l’olio biologico, e tanta artigianalità. Proprio per questo, abbiamo avuto la necessità di cambiare locale per avere a disposizione una cucina che fosse più grande e predisposta per il nostro lavoro». Ad accompagnare le pietanze una vasta scelta di etichette, oltre 400, in cui si spazia dall’Italia, alla Francia ed il resto del mondo.
Con il nuovo anno, Tentazioni ha regalato una novità ai clienti: il locale ora sarà aperto anche la domenica sera, per il servizio della cena, mentre resterà chiuso nei giorni di lunedì e martedì.
Il locale si trova in via Marco Polo, 2/D (parcheggio nelle vicinanze). Per informazioni o prenotazioni telefonare allo 035 199 10 354.