Home Notizie Corsa in montagna, torna la Valzurio Trail

Corsa in montagna, torna la Valzurio Trail

Mancano tre mesi, ma è sempre bene prepararsi per tempo. Una gara non si improvvisa, soprattutto se a numero chiuso. Come la seconda Valzurio Trail, primo appuntamento nel calendario stagionale della Fly-Up di Mario Poletti.

La data è giovedì 25 aprile 2019. E il percorso, anche quest’anno, condurrà in uno scenario spettacolare, fra prati e boschi, circondati dai monti Timogno, Ferrante, Ferrantino, Presolana e Blum. La Valzurio Trail, infatti, ha l’ambizione di essere anche un volano turistico per una valle di rara bellezza.

La gara si snoda su una distanza di 22 chilometri e un dislivello positivo di 1300 metri. Si parte dalla piazza di Nasolino, nel comune di Oltressenda Alta, e subito si affronta la prima e principale salita. Dopo aver toccato le località di Dosso, Bricconi, Baita Crus si raggiunge Colle Palazzo, poi Campelli, Baita Remescler, Baita Verzuda Bassa, le celebri Baite del Moschel, la frazione Spinelli, Costa, Valzurio, e l’arrivo in piazza a Nasolino. Tempo massimo di 4h30’.

Le iscrizioni sono già aperte. Solo trecento i pettorali messi a disposizione dal comitato organizzatore, al fine di garantire la massima qualità dei servizi. L’iscrizione dà diritto a un ricco pacco gara (formaggio locale, bicchiere trail by Scott, maglia tecnica), ristori, assistenza medica, pasta party, docce e deposito borse. Il costo totale è di 30 euro. Le iscrizioni si ricevono sul portale www.picosport.net.

La manifestazione è organizzata dalla Fly-Up Sport di Mario Poletti in stretta collaborazione con il Gruppo Sportivo Nasolino che dal 1978 anima il paese con eventi sportivi, turistici e culturali. Per le indicazioni sul percorso, il programma nei dettagli, i consigli su dove dormire e altre informazioni si può consultare il sito ufficiale www.fly-up.it.

Qui l’articolo di MyValley sull’edizione 2018.

1 COMMENTO

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here