Home Notizie Calciobalilla, sfide tricolori a Villa d’Ogna

Calciobalilla, sfide tricolori a Villa d’Ogna

Calciobalilla protagonista, fino a domani (domenica 27 ottobre) a Villa d’Ogna. Al palazzetto dello sport “Fausto Radici” si disputa infatti il campionato nazionale Acli. Un torneo nella patria della Fas Pendezza, azienda specializzata proprio nella produzione di calciobalilla.

Davvero suggestivo il colpo d’occhio che si gode entrando nel palazzetto, con i tavoli schierati sul campo da gioco di solito destinato a basket o pallavolo. «Abbiamo circa 170 coppie iscritte – spiega Onofrio Gazzea, responsabile del settore calciobalilla Acli -. Sono suddivise in quattro categorie: maschile, femminile, mista lui e lei, over 50. Il torneo inizia con gironi all’italiana. Poi quattro coppie passano nel girone vincenti e quattro nel girone perdenti e si procede con la formula del doppio ko».

I giocatori arrivano da diverse parti d’Italia: dalla Sicilia alla Puglia, fino alla Toscana e al Friuli Venezia Giulia. Le coppie vincitrici conquisteranno il titolo tricolore  Acli (ci sono infatti anche altre realtà che organizzano campionati). Il torneo continuerà anche domani (domenica 27 ottobre) con partite sia al mattino che al pomeriggio.

A volere il campionato a Villa d’Ogna è stata la Fas Pendezza che ha ottenuto anche l’appoggio convinto dell’Amministrazione comunale. «Da 55 anni il nostro comune ha sul suo territorio un’azienda leader del settore a livello internazionale – sottolinea la sindaca Angela Bellini -. Questo ci fa onore, come ci fa onore che abbia voluto un evento di carattere nazionale a Villa d’Ogna. Abbiamo aperto volentieri il nostro palazzetto per questa manifestazione. Speriamo che tutte le persone ospitate in questo fine settimana possano poi in futuro tornare a visitare il nostro territorio».

1 COMMENTO

  1. Chi ha inventato il “calciobalilla” malgrado il nome che può sembrare italianissimo e anche un pochino legato al ventenio?

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here