Home Notizie Cerete Alto, taglio del nastro alla scuola dell’infanzia

Cerete Alto, taglio del nastro alla scuola dell’infanzia

Taglio del nastro questa mattina a Cerete Alto alla scuola dell’infanzia, oggetto nei mesi scorsi di un importante intervento di riqualificazione.

Oltre ai sindaci del territorio, sono numerose le autorità che hanno risposto all’invito della prima cittadina Cinzia Locatelli, tra le quali la senatrice Alessandra Gallone, i consiglieri regionali Roberto Anelli e Jacopo Scandella, il consigliere provinciale Mauro Bonomelli e Adriana Bellini, presidente del Bim del fiume Oglio.  All’inaugurazione presente anche il sindaco del consiglio comunale dei ragazzi Francesco Barcella (eletto ieri).

Con un finanziamento di circa 230.000 euro, su una spesa complessiva di 290.000 l’edificio in via Mazzini è stato riqualificato dal punto di vista energetico e nel rispetto delle normative antisismiche.

Si tratta della seconda inaugurazione importante a Cerete dopo quella avvenuta sabato 12 gennaio per la scuola primaria a Cerete Basso intitolata a Laura Ferri.

Resta ancora un obiettivo: avviare anche l’asilo nido, potenziando così l’offerta dei servizi del paese della Val Borlezza.

Un servizio verrà trasmesso questa sera (sabato 12 ottobre) all’interno del telegiornale di Antenna2 alle ore 19.20 (canale 88 del digitale terrestre).

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here