Home Notizie Libri di ricette contro la sclerosi multipla

Libri di ricette contro la sclerosi multipla

È in distribuzione, a due anni dal primo, il secondo volume di “La dispensa di Mamma Fla and friends”, progetto editoriale di Maurizia Mazzoli con cui sono già stati raccolti fondi in favore dell’AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla).

I libri di Maurizia sono dedicati alle ricette. Il primo è un forziere di segreti in cucina principalmente tramandati da mamma Fla e da alcuni conoscenti. «A 23 anni mi accorsi di non avere le carte giuste in cucina – racconta -. Ho allora chiesto aiuto a mia mamma. Avevo in gestione un ristorante e al telefono mi facevo dettare le ricette che annotavo su un quadernetto. Sono tutti piatti che ho quindi provato e fotografato anche per il libro, anche se gli scatti non sono tutti miei».

L’idea di riversare questo sapere in un libro è arrivata in seguito. «A 27 anni la diagnosi: sclerosi multipla – spiega Maurizia -. I disturbi si sono fatti sentire qualche anno dopo e fortunatamente con i farmaci riesco a tenerli a bada. Ma non mi sono data per vinta, sentivo che doveva fare qualcosa. Allora, non volendo impegnarmi in qualcosa di scontato, ho deciso di lavorare a un libro. Ho fatto tutto da sola, sfruttando le mie competenze da grafica. Il progetto è andato molto bene, un successone, non tanto per essere riusciti a pubblicare e distribuire un libro, ma per il suo significato. I fondi raccolti (devoluti alla sezione di Bergamo dell’AISM) hanno permesso, oltre che supportare la ricerca, di finanziare importanti iniziative in aiuto dei malati come l’AFA (Attività Fisica Adatta) e supporto psicologico individuale».

Maurizia con mamma Fla

Se per il primo le ricette erano già testate e a disposizione, per il secondo volume è stata avviata una raccolta che ha comportato un’attività di sperimentazione che ha impegnato Maurizia ai fornelli. «È stato divertente -, è una bella passione».

Ora Maurizia lavora presso una rivendita e riparazione di pneumatici a Rovetta, GRG Gomme, dove è possibile prendere una copia della pubblicazione. «La distribuzione non è semplice – racconta – è un’attività vera e propria fortunatamente ci sono alcune attività del territorio che mi stanno dando una mano. Alcune richieste arrivano attraverso la pagina Facebook “La dispensa di Mamma Fla”».

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here