Home Notizie Clusone, giovane ubriaco se la prende con i carabinieri

Clusone, giovane ubriaco se la prende con i carabinieri

Un marocchino di 19 anni, residente a Parre, è stato denunciato dai carabinieri della Compagnia di Clusone. Il provvedimento è scattato nell’ambito dei controlli volti al mantenimento del decoro urbano e della sicurezza dei cittadini disposti dal comando Compagnia.

Nella notte del 3 dicembre i carabinieri della stazione di Clusone il giovane, secondo i carabinieri in evidente stato di ubriachezza, creava disturbo spaccando bottiglie di vetro a terra e urlando in modo sconclusionato mentre si trovava in via Lattanzio Querena, nel centro storico della cittadina.

Al momento del controllo da parte dei carabinieri, il giovane si è rifiutato di fornire le proprie generalità ingiuriando i carabinieri. Dopo le procedure per l’identificazione, perché il ragazzo era privo di documenti, i militari lo hanno denunciato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e ubriachezza.  

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here