Home Notizie Ecco “La Grande coperta di Clusone”

Ecco “La Grande coperta di Clusone”

Lavoro notturno per i volontari alle prese con quella che qualche mese fa sembrava un’impresa: realizzare una coperta così grande da coprire la facciata di un edificio.

Invece eccola qua in tutto il suo splendore (guarda il video sulla pagina Facebook di Antenna2tv). Nella tarda serata di ieri si è proceduto con l’allestimento in vista dell’inaugurazione in programma sabato (7 dicembre). L’evento è a partire dalle ore 15 ed è inserito nel programma della Notte bianca baradella.

Oltre alla facciata al coperto delle tettoia dell’ingresso, sono state ricoperte anche alcune colonne. La superficie (tra i 450 e i 500 mq) è stata assemblata grazie al coinvolgimento di numerose donne che si sono prestate alla realizzazione delle coperte, alcune delle quali sono state già “prenotate”. I fondi raccolti (sabato 7 dicembre all’inaugurazione sarà possibile dare un proprio contributo) saranno destinati per il progetto “Dopo di noi”, con cui si mira alla realizzazione di un appartamento per l’autonomia abitativa di persone con disabilità, spazi ubicati presso la sede clusonese del Patronato San Vincenzo. Protagonisti dell’iniziativa sono stati Stefania Franchina (“Fanny”) e Lory Brasi insieme al comitato “Tutti per tutti”.

Il lavoro non è finito: questa sera verrà completata una parte meno visibile posta dietro alla vetrata che protegge le scale mobili.

3 COMMENTI

  1. Due opere di bene insieme, non da sottovalutare il favorevole colpo d’occhio, lo spoglio cassone coperto da coperte colorate ci guadagna e non poco. Pertanto ben vengano le coperte in beneficienza che usate per coprire/abbellire certi obrobri architettonici fanno solo del bene.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here