Home Notizie Con i Pinguini Tattici Nucleari la Val Seriana sul palco di Sanremo

Con i Pinguini Tattici Nucleari la Val Seriana sul palco di Sanremo

I Pinguini Tattici Nucleari, Lorenzo Pasini è il primo da destra, Riccardo Zanotti il terzo

Ci saranno anche due giovani della Val Seriana in gara al prossimo festival di Sanremo. Fanno parte dei Pinguini Tattici Nucleari, band bergamasca in rapidissima ascesa. Tanto che il 29 febbraio suoneranno al Forum di Assago, per un appuntamento che ha già fatto registrare il tutto esaurito.

Nessuna sorpresa, quindi, nel vedere il loro nome tra quello dei “big” che si esibiranno sul palco dell’Ariston. Sfideranno voci note della musica italiana come Piero Pelù, Achille Lauro, Morgan, Elodie. Il Festival si svolgerà dal 4 all’8 febbraio. Qualche settimana prima dell’inizio del tour che, oltre al Forum di Assago, porterà la band in giro per l’Italia: Pordenone, Padova, Firenze, Roma, Bologna, Montichiari, Torino e poi di nuovo Milano, per una seconda data al Forum.

Con i Pinguini, sul palco di Sanremo, salirà anche un po’ di Val Seriana. Riccardo Zanotti, voce del gruppo, oltre che compositore dei testi e delle musiche, è di Albino. Il chitarrista Lorenzo Pasini è invece di Villa d’Ogna. Gli altri, tutti bergamaschi, sono Simone Pagani (bassista) di Bergamo, Matteo Locati (batterista) di Arcene, Nicola Buttafuoco (chitarrista) e Elio Biffi (tastierista) di Pedrengo. 

La band è nata circa sette anni fa. Il nome deriva da quello di una birra scozzese, la  Tactic Nuclear Penguin. Dopo l’EP Cartoni Animali, nel 2014 pubblicano il primo album Il re è nudo. Poi sono venuti Diamo un calcio all’Aldilà (2015), Gioventù Brucata (2017), Fuori dall’hype (2019), che contiene il singolo di successo Verdura. ll 1º maggio 2019 hanno partecipato al concerto del Primo Maggio in piazza San Giovanni a Roma.

Dei Pinguini Tattici Nucleari ci eravamo già occupati all’inizio della loro ascesa, qui un’intervista del 2017 dove a parlare ci sono anche Riccardo Zanotti e Lorenzo Pasini:

1 COMMENTO

  1. Si ok per Sanremo: però c’é parecchio da lavorare sul look ma tanto, in special modo per il tipo con messa in piega e fronte altissima fa parecchio anni 60 simil New Trolls .

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here