Home Notizie Gandellino, massi cadono vicino alla strada provinciale

Gandellino, massi cadono vicino alla strada provinciale

Dei massi sono rotolati a valle sopra la provinciale 49, tra Gromo San Marino e Fiumenero. Il distacco sembra si sia verificato nei giorni scorsi, ma solo oggi (venerdì 3 gennaio) persone che abitano nelle vicinanze se ne sono accorte e hanno dato l’allarme.

I massi si sono staccati in seguito al cedimento di una parte di un costone di roccia posto molto in alto rispetto alla provinciale. Due blocchi in particolare, delle dimensioni di circa un metro cubo, sono finiti a 20 metri dalla strada. 

Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, carabinieri, Protezione civile e amministratori del Comune di Gandellino. La strada non è stata chiusa e al momento non verrà attivato alcun monitoraggio, a differenza di quanto era sembrato in un primo momento. Domani mattina (sabato 4 gennaio) il geologo del Comune di Gandellino effettuerà un sopralluogo per decidere eventuali interventi.

«Al momento, visto che questa notte le temperature saranno rigide e non dovrebbero esserci altri movimenti di massi, abbiamo deciso di non chiudere la strada – spiega la sindaca di Gandellino, Flora Fiorina -. Il versante va naturalmente messo in sicurezza, ma non dovrebbe esserci un pericolo imminente. Aspettiamo il sopralluogo del geologo che valuterà se il monitoraggio della strada è necessario».

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here