Home Notizie Continuano i controlli in Val Seriana

Continuano i controlli in Val Seriana

Continuano i controlli nel rispetto del DPCM e delle Ordinanze Regionali.

Massiccia presenza del personale della Guardia di Finanza in Alta Val Seriana e in Val di Scalve. Le pattuglie della Tenenza di Clusone, con il supporto di militari giunti dal Comando di Bergamo, hanno disposto controlli sulle principali arterie stradali, anche all’interno dei paesi, nei parchi, sulle vie di accesso ai luoghi di maggiore attrazione turistica, compresa la zona del Monte Pora.

Le persone intente a spostarsi senza motivazioni di lavoro, assoluta urgenza, situazione di necessità e di salute, sono state e saranno sanzionate ai termini di legge. La sanzione prevista va da 400 a 3000 euro, che lievitano di un terzo, e quindi da 533,33 a 4000 per i conducenti di veicoli. Volendo sanare avvalendosi delle previste riduzioni nel caso di pagamento entro 30 giorni, la somma da pagare è rispettivamente di 280 e 373,34 euro. Le violazioni accertate dalla GdF sono già numerose.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here