Home Notizie Ponte Nossa e Premolo, nuovo medico di base a ottobre?

Ponte Nossa e Premolo, nuovo medico di base a ottobre?

Un medico che va in pensione e la difficoltà a trovare chi lo sostituisce. Una situazione che sembra dovranno affrontare molti comuni in Bergamassca. Sono parecchi i medici che quest’anno cessano la loro attività. E manca il ricambio.

Il sindaco di Ponte Nossa Stefano Mazzoleni, nei giorni scorsi, ha sollevato il problema partendo anche da quello che sta succedendo nel suo ambito. Mazzoleni ha sottolineato la necessità di un “Piano Marshall” anche per l’assistenza sanitaria che introduca deroghe alle norme. Nel caso specifico, però, sembra vicina una soluzione.

La mancanza di un medico che sostituisca il dottor Roberto Sala, ormai in pensione, riguarda anche il comune vicino di Premolo. «Anzitutto ci tengo a salutare e ringraziare il dottor Sala per il sevizio fondamentale che ha dato in tanti anni alle nostre comunità – sottolinea il sindaco di Premolo, Omar Seghezzi -. La presenza di medici di famiglia è fondamentale per piccoli paesi di montagna come i nostri. Con l’amministrazione comunale di Ponte Nossa stiamo lavorando per riuscire a trovare una soluzione. Non sarebbe una questione di competenza dei Comuni, ma lo si fa per il bene delle nostre comunità e visto il periodo che stiamo vivendo».

Sembra che però la situazione sia vicina a uno sbocco positivo. «Fortunatamente abbiamo avuto la disponibilità di un medico per iniziare il servizio, seppure provvisorio, da ottobre – prosegue Seghezzi -. Ci siamo messi in contatto con Ats e aspettiamo aggiornamenti. Abbiamo già avvisato con un comunicato i cittadini dei nostri due comuni, spiegando anche dove rivolgersi in attesa che arrivi il sostituto del dottor Sala. Appena ci saranno nuovi aggiornamenti verranno comunicati a tutti i nostri concittadini».

Nel video, l’intervento del sindaco di Premolo:

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here