Home Notizie Ragazzo si fa male sul sentiero del Curò, in azione il Soccorso...

Ragazzo si fa male sul sentiero del Curò, in azione il Soccorso alpino

Due interventi ieri (sabato 22 agosto) in provincia di Bergamo per la VI Delegazione Orobica del Soccorso alpino. Uno di questi è stato effettuato in Val Seriana.

A Valbondione, lungo il sentiero del Curò, un ragazzo di16 anni ha riportato una distorsione del ginocchio e non riusciva a proseguire. È successo poco prima di mezzogiorno.

Sono intervenuti cinque tecnici della stazione di Valbondione e uno della stazione di Oltre il Colle, con i mezzi fuoristrada, di cui uno ambulanzato. Una squadra ha percorso il tratto verso il rifugio Curò per circa 3,5 km, poi hanno camminato per circa un chilometro e raggiunto il ragazzo. L’infermiere della squadra lo ha valutato e condizionato, poi è cominciato il trasporto a valle con la barella portantina.

Nel frattempo, un’altra squadra ha portato in zona il mezzo ambulanzato dal Centro Operativo di Delegazione; sono saliti verso l’infortunato e infine lo hanno portato a valle, dove li attendeva un ambulanza della Croce Blu di Gromo che ha accompagnato il ragazzo all’ospedale di Piario, dov’è giunto in codice verde.

A Carona , poco dopo le 16, una coppia di Curno, di ritorno dal rifugio Calvi, si è trovata in difficoltà lungo il sentiero che passa nei pressi della diga Sardegnana. Colti dal temporale, hanno imboccato la condotta dell’Enel e si sono ritrovati sulla ripida scalinata che scende a Carona. Ricevuta la richiesta di soccorso, la centrale ha mandato sul posto sette tecnici del Soccorso alpino, Stazione di Val Brembana, che li hanno raggiunti e messi entrambi in sicurezza con imbrago e corda. Poi li hanno accompagnati a valle.

 

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here