Home Notizie Rapina a Premolo, i carabinieri arrestano un giovane

Rapina a Premolo, i carabinieri arrestano un giovane

Un 35enne è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Clusone con l’accusa di rapina continuata a mano armata.

Intorno alle 7.30 di ieri mattina l’uomo, con il volto travisato da una mascherina e una calza e con in mano un coltello da cucina, con una lama da 23 cm, si è presentato in un’edicola di Gromo.

Nonostante il grosso coltello brandito dal rapinatore, il proprietario ha messo in fuga l’uomo e chiamato i carabinieri. A bordo di un furgone il 35enne si è spostato a Premolo, dove ha preso di mira l’edicola del paese. Qui è entrato con il coltello e un martello ed è riuscito a farsi consegnare i soldi contenuti dalla cassa dalla titolare dell’esercizio che non ha posto resistenza. Circa 250 euro l’ammontare del bottino. Grazie alla segnalazione di alcuni cittadini e alla pronta chiusura delle strade da parte dei carabinieri i militari hanno bloccato l’uomo e portato in caserma. Con la perquisizione del veicolo e personale, sono stati rinvenuti i 250 euro, il coltello, il martello e la calza.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here