Home Notizie Ritrovata la ragazza dispersa nella zona di Valzurio

Ritrovata la ragazza dispersa nella zona di Valzurio

Immagine di repertorio

Hanno visto l’impegno di una sessantina di persone le ricerche di una diciassettenne di Villa d’Ogna, da ieri (domenica 19 settembre) dispersa nei dintorni di Valzurio, nel territorio di Oltressenda Alta.

La ragazza è stata ritrovata viva e in condizioni abbastanza buone. Era sopra l’abitato di Nasolino, verso Colle Palazzo, con il suo cane, con cui era uscita ieri mattina verso le 10 per una passeggiata. Pioveva e poi, con il buio, era in difficoltà e ha perso l’orientamento. Una volta ritrovata, nella notte, la ragazza è stata portata all’ospedale di Piario per accertamenti. Era in leggero stato di ipotermia.

Le ricerche sono scattate nel tardo pomeriggio di ieri. Impegnati i tecnici della VI Delegazione Orobica del Soccorso alpino, il Soccorso alpino della Guardia di finanza, Carabinieri, Vigili del fuoco e Protezione civile.

Sono stati effettuati sorvoli con l’elicottero di Bergamo di Areu (Agenzia regionale emergenza urgenza) e poi, con il sopraggiungere del buio, anche con l’elisoccorso di Como, abilitato per il volo notturno.