Home Notizie Leffe, una tonnellata di solidarietà grazie agli Amici di Luca Bosio

Leffe, una tonnellata di solidarietà grazie agli Amici di Luca Bosio

Oltre una tonnellata di solidarietà a Leffe, grazie all’impegno degli Amici di Luca Bosio. Ha avuto successo la raccolta alimentare organizzata nell’imminenza del Natale dall’associazione che dal 1998 organizza in paese il “Bös Festival”, rassegna rock in memoria del giovane leffese morto in un incidente stradale.

Grazie all’appoggio del supermercato Condad, la raccolta viveri ha consentito di donare alla Conferenza San Vincenzo oltre 1.100 chilogrammi di generi alimentari, Nel dettaglio, 350 kg di pasta, 154 kg di passata di pomodoro, 117 kg di riso, 98 kg di scatolame, 92 kg di prodotti per colazione e dolci, 83 lt di olio, 52 kg di tonno in scatola, 47 kg di farine, 35 kg di zucchero, 25 kg di alimenti per la prima infanzia prima infanzia, 6 kg di dadi e altri 42 kg di prodotti di vario genere. La San Vincenzo si è occupata e si occuperà di predisporre pacchi aiuto per famiglie in difficoltà. I giovani del “Bös Festival” hanno anche consegnato al Centro ascolto Caritas Valgandino, che ha sede a Leffe, una ventina di pacchi “speciali”, destinati ai bambini.

L’Associazione ha fatto da sempre della solidarietà un segno distintivo, devolvendo in beneficenza il ricavato delle proprie attività. Nel 2017 aveva sostenuto concretamente le popolazioni terremotate della Val Fiastrone in provincia di Macerata.

La Conferenza San Vincenzo di Leffe ricorda per chi avesse bisogno o venisse a conoscenza di persone in difficoltà, che è possibile comunicarlo tramite un semplice biglietto da inserire nella cassetta del “Pane dei Poveri” presente in parrocchia oppure chiamando il numero 340.2899679.