Home Notizie Arte e disabilità, in un libro i colori e le emozioni del...

Arte e disabilità, in un libro i colori e le emozioni del Cdd

La copertina del libro

Anche dalle cassette della frutta può nascere un libro. Basta un po’ di creatività. Quella che hanno messo ragazzi e operatori del Centro diurno disabili di Piario in un percorso di arteterapia sfociato in un volume denso di colori ed emozioni. La presentazione è in programma a Clusone, sabato (19 dicembre) alle 10, nella Sala Legrenzi di Palazzo Marinoni Barca, sede del Museo arte tempo.

«Tutto è iniziato nel 2013, quando all’interno del nostro servizio abbiamo messo delle cassette della frutta con i nomi di ogni ragazzo – spiega Marzia Ferri, operatrice del Cdd –. Gli operatori potevano depositare nelle cassette qualcosa che secondo loro potesse rappresentare il ragazzo: oggetti, fotografie, poesie. Da lì abbiamo fatto una selezione e scelto tre aggettivi che rappresentassero ogni ragazzo. Da questo lavoro sono poi nate delle installazioni esposte ad Hospital’Arte 2014. In seguito, abbiamo ripreso le cassette e sui fondi ogni ragazzo ha realizzato la sua opera».

Cdd Piario
Il Centro diurno disabili di Piario

Il libro si basa proprio su queste opere d’arte: ognuna è accompagnata dal nome del ragazzo che l’ha realizzata. «Arteterapia significa trovare uno sguardo nuovo e diverso, e anche una voce, per le persone che vivono quotidianamente il servizio – osserva Michela Baretti, anche lei operatrice al Cdd –. Attraverso l’utilizzo dei materiali, in un clima rassicurante e giocoso, vengono realizzate opere che sono pura espressione e pura emozione. I nostri ragazzi, attraverso l’arteterapia, hanno la libertà di essere se stessi e noi operatori riusciamo ad avvicinarci a loro a un livello paritario: siamo seduti insieme, giochiamo insieme con i materiali e comunichiamo attraverso i colori».

Il libro porta anche una firma d’eccezione, quella dello scrittore Davide Sapienza: sua è la presentazione. «Dobbiamo ringraziarlo prosegue Michela Baretti –, perché ha preso a cuore questo progetto e ci ha messo in contatto con Ornella Bramani della casa editrice Lubrina di Bergamo, che ha pubblicato il libro».

L'ippocastano nel giardino del Cdd
L’ippocastano nel giardino del Cdd

Il titolo è «Ippocastano. Uno sguardo sulla bellezza». Il riferimento è all’albero di fronte al Cdd, silenzioso testimone della vita e delle emozioni che pulsano all’ombra dei suoi rami. Sabato mattina alcune pagine verranno lette da Davide Sapienza e dagli operatori del Centro diurno. Sarà anche possibile ammirare dal vivo le opere che hanno dato vita al libro.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here