Home Notizie Maltempo, ad Ardesio chiuse strade e scuola materna di Valcanale

Maltempo, ad Ardesio chiuse strade e scuola materna di Valcanale

Alberi caduti, vallette straripate, paesi senza corrente: il maltempo ha colpito duro, ieri sera, in alta Val Seriana. Particolarmente critica la situazione ad Ardesio, dove danni e disagi sono stati causati soprattutto dal forte vento.

Il sindaco Yvan Caccia ha emesso un’ordinanza per chiudere la strada della Valcanale. Diversi alberi, infatti, sono caduti sulla carreggiata e gli operai del Consorzio forestale hanno lavorato per rimuoverli. In località Grini, poco prima di Zanetti, una pianta è caduta su una linea della media tensione, piegando la cima di un traliccio. I problemi sulla strada hanno portato il sindaco anche a chiudere la scuola materna di Valcanale.

Gran parte delle frazioni della Valcanale sono senza corrente, così come la località Staletti e alcune vie lungo la strada provinciale. I tecnici dell’Enel stanno lavorando per riportare la situazione alla normalità. È chiusa anche la strada per la frazione Cerete, sempre per gli alberi caduti sulle strade. 

Strade e scuola materna di Valcanale resteranno chiuse anche domani (mercoledì 31 ottobre). Sarà sospeso anche il trasporto scolastico da e per Valcanale. Nel video, il punto della situazione con il sindaco:

Si sono verificati problemi anche in altri paesi dell’alto Serio. A Gromo la corrente è tornata in mattinata per poi andarsene di nuovo. È stata poi definitivamente ripristinata (tranne nella zona di Boario). Nella zona della Ripa si è verificato uno smottamento, ma il Comune è subito intervenuto per ripristinare il passaggio. Intervento anche lungo la strada della Pesa, dove una valletta è straripata. Anche in questo caso è seguito un intervento di sistemazione.

Lo smottamento alla Ripa

Anche a Gandellino il paese è rimasto senza corrente per 12 ore: dalle 17 di ieri alle 5 di questa mattina. Alle 9 nuovo blackout. Nel pomeriggio l’energia elettrica è poi tornata definitivamente. Sul territorio problemi lungo la strada dei Tezzi, dove si è creata una sorta di valletta che ha scaricato parecchia acqua, facendo anche sollevare l’asfalto. Sul posto gli operai del Comune per deviare l’acqua.

A Valbondione la corrente è tornata alle 6 di questa mattina, dopo che il paese era da ieri sera senza energia elettrica. Alla casa di riposo, sempre ieri sera, è intervenuta con un generatore la Croce Blu di Gromo. Ci sono stati diversi allagamenti e anche danni ai tetti per il vento forte. Qualche valletta è esondata.

Restano senza corrente, infine, diverse famiglie di Valgoglio.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here