Home Notizie Nel 2019 oltre 350 interventi per i vigili del fuoco di Gazzaniga

Nel 2019 oltre 350 interventi per i vigili del fuoco di Gazzaniga

Festa per Santa Barbara, domenica 22 dicembre, al distaccamento dei vigili del fuoco di Gazzaniga. I volontari si ritroveranno come ogni anno con familiari e autorità per ricordare la loro protettrice. Un’occasione anche per tracciare un bilancio dell’attività nel 2019.

«Ad oggi (giovedì 19 dicembre, ndr) siamo a 358 interventi, dieci in più dell’anno scorso – spiega il capo distaccamento, Manuelo Chiodi -. Dobbiamo segnalare, in questo periodo, un netto calo degli incendi tetto. Probabilmente, in seguito all’opera di sensibilizzazione svolta negli anni scorsi, c’è più cura nella manutenzione delle canne fumarie. Speriamo si continui così».

Gli interventi effettuati nel corso dell’anno sono di varia natura. Gli incendi sono stati 109 (8 autovetture, 9 abitazioni, 13 cascine o fienili, 14 canne fumarie, 13 tetti, 3 stabilimenti, 27 boschi o sterpaglie, 2 materiale di scarto, 20 cortocircuito o altro). Altri interventi hanno visto i vigili del fuoco impegnati per soccorso persone (34), taglio piante (33), apertura porte (22, l’ultimo questa mattina a Villa di Serio), dissesti statici e verifica stabilità (26), salvataggio animali (19). Per incidenti stradali i pompieri di Gazzaniga sono entrati in azione 15 volte (una persona deceduta, 10 i feriti). Il bilancio dell’attività vede anche interventi per recupero salme (2) o animali. Così come non sono mancate chiamate per problemi causati dall’acqua. 

I vigili del fuoco volontari del distaccamento di Gazzaniga sono in totale 29. «Per fortuna quest’anno sono entrati nel gruppo 6 giovani, tutti con la voglia di fare – prosegue Manuelo Chiodi -. Il problema è che su 29 unità solo 13 riescono a coprire i turni di giorno, visto che siamo operativi 24 ore su 24. Nel corso dell’anno siamo andati a spendere per gli interventi 2510 ore, ci sono poi le ore in cui siamo presenti in distaccamento per coprire l’h24 e non veniamo chiamati».

Il giorno della settimana con più interventi quest’anno è stato il mercoledì (80), quello con meno il giovedì (32). La fascia oraria che ha richiesto più impegno quella serale tra le 18 e le 24 (130 interventi). I paesi coperti sono soprattutto quelli della Val Seriana (il primato spetta a Gazzaniga con 38 interventi, poi Albino con 29, Cene e Vertova con 20). I vigili del fuoco del distaccamento sono stati però chiamati anche a operare in comuni lontani come Berbenno, Calcio, Caravaggio, Paladina, Rivolta d’Adda, Fonteno, per dirne solo alcuni.

Domenica, la festa di Santa Barbara offrirà anche l’opportunità di conoscere da vicino i volontari e il distaccamento. «Dalle 10,30 in avanti aspettiamo chi vuole portare i bambini a vedere i nostri mezzi – conclude il capo distaccamento -. Quest’anno abbiamo anche un presepe molto bello, realizzato da Alessandro Pasetti».

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here