Home Notizie Controlli straordinari in prossimità dei locali notturni: 15 persone denunciate

Controlli straordinari in prossimità dei locali notturni: 15 persone denunciate

I Carabinieri del Comando Provinciale di Bergamo, nel corso del trascorso fine settimana, hanno eseguito dei servizi di controllo del territorio in prossimità dei locali notturni, identificando numerose persone e mezzi in transito sia nei centri abitati, sia lungo le principali arterie stradali extraurbane, al fine di contrastare ogni tipo di illiceità e, in particolare, le stragi del sabato sera.

Il servizio straordinario, durato per tutto il weekend e diretto principalmente alla vigilanza delle aree limitrofe ai locali notturni del territorio provinciale, si inserisce nell’ambito delle attività pianificate dall’Arma per vigilare sulla sicurezza dei cittadini e controllare i movimenti delle persone sospette sul territorio provinciale. In tale ambito, sono state intensificate le verifiche sulle persone sottoposte a restrizioni della libertà personale e la vigilanza agli obiettivi sensibili, prestando inoltre particolare attenzione alla prevenzione degli incidenti stradali, contrastando in maniera capillare il cosiddetto “binge drinking”, la guida in stato di ebbrezza e l’eccesso di velocità, fra le cause più comuni dei sinistri stradali.

In totale, sono stati sottoposti a controllo 470 veicoli e circa 800 persone, delle quali un centinaio con precedenti specifici per reati di tipo predatorio o inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti. 52 le contravvenzioni al Codice della Strada e 15 le persone denunciate in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza alcolica, con contestuale ritiro della patente e sequestro amministrativo del veicolo. Contestualmente sono state segnalate 2 persone quali assuntori di sostanze stupefacenti.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here