Home Notizie Continuano i percorsi turistici culturali in Valseriana

Continuano i percorsi turistici culturali in Valseriana

Il Santuario di San Patrizio (foto da Wikipedia)

Un ricco programma di percorsi turistici culturali animerà l’autunno e l’inverno in ValSeriana: escursioni lungo semplici sentieri, visite guidate a eccellenze artistiche e a luoghi meno noti ma che meritano di essere scoperti, racconti delle tradizioni più antiche che caratterizzano i borghi del territorio, fra storia e leggenda.

Tutte le visite guidate si arricchiscono poi con degustazioni di prodotti tipici, aperitivi a tema e showcooking con i Sapori Seriani, per fare esperienza del territorio attraverso le sue eccellenze gastronomiche.

La prenotazione è obbligatoria: 035.704063 / infopoint@valseriana.eu

Calendario Percorsi

18 luglio – COLZATE
Il santuario di San Patrizio
2017 08 26 Colzate Santuario Di San Patrizio MG 7334 Copia
A Colzate, dal lontano 1166, esiste uno dei pochi santuari italiani dedicati a San Patrizio, luogo di grande devozione da parte delle vicine comunità di Colzate e Vertova, ma anche meta di moltissimi visitatori attirati anche dallo straordinario panorama che si gode dal suo porticato e dalla rigogliosa natura che lo circonda. Tra leggende, storia, arte e natura, una suggestiva visita guidata per conoscere questa imponente struttura sacra che dall’alto accoglie chiunque si trovi a passare in direzione dell’alta ValSeriana.

Prenotazione obbligatoria allo 035.704063 o 342.3897672.

18 luglio – GROMO
Due borghi medievali sotto la stessa luna
2019 08 05 GROMONOTTURNA
Breve passeggiata notturna naturalistica verso Colarete, con la chiesa affrescata di S. Michele illuminata e l’antico monastero, accanto al fiume Goglio.

Ritorno al borgo di Gromo con tisana della buonanotte al Castello Ginami.

Prenotazione obbligatoria allo 035.704063 o 342.3897672

19 luglio – CLUSONE
La Clusone rurale e Cascina Lama
La Clusone Rurale E La Fioritura Del Tarassaco Officinale
In estate l’altopiano clusonese conosce il suo massimo splendore, un tripudio di prati verdi, campi coltivati e profumi di piccoli frutti maturi. Questo itinerario ci porterà alla scoperta dei tradizionali edifici rurali della campagna baradella, con lo sfondo dello skyline della città del tempo e la Presolana.
Infine una sosta di gusto e natura presso l’Agriturismo Cascina Lama, che saprà raccontare in chiave turistica l’immutata e secolare vita rurale bergamasca e offrirà una fantastica degustazione di piccoli frutti.

Prenotazione obbligatoria allo 035.704063 o 342.3897672

A questo indirizzo il calendario completo.

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here