Home Notizie Zero Pollici. Lavoro e inclusione, un’esperienza a Ponte Nossa

Zero Pollici. Lavoro e inclusione, un’esperienza a Ponte Nossa

Più volte ci siamo occupati dell’importanza di percorsi di inclusione, anche negli ambienti di lavoro, per i ragazzi diversamente abili anche al termine della scuola.

Con il Coronavirus i ragazzi diversamente abili hanno vissuto uno stravolgimento della routine. Rallentamenti e difficoltà si sono registrate anche sui percorsi di inclusione.

Nelle settimane scorse a Ponte Nossa è stata avviata una bella esperienza presso la Cooperativa Sul Serio con cui due ragazzi hanno avviato un percorso di inserimento in un ambiente lavorativo.

In questa puntata di Zero Pollici le interviste al presidente dell’Associazione Idem Bono Morstabilini, al presidente della Cooperativa Sul Serio Angelo Roggerini, al vice presidente dell’Associazione Idem Fabio Tresoldi, all’educatore Luigi Lorenzi e al titolare di Kirei Tullio Lanfranchi.

“L’obiettivo – afferma Tresoldi – è quello di inserirli nel reale lavoro, aiutarli ad apprendere il senso del dovere e le parti che realizzano, per definire il prodotto definitivo. Socializzare con altre persone che si sono rese disponibili al progetto. Trasferire al pubblico che questo tipo di progetto è possibile, basta trovare partner adeguati”.

Che cos’è Zero Pollici – leggi qui https://myvalley.it/2020/06/nasce-zero-pollici-un-appuntamento-per-ripartire-insieme/

LASCIA LA TUA OPINIONE

Please enter your comment!
Please enter your name here