Notizie

Provato il sistema di allerta frana nel Basso Sebino

Basso Sebino. Alla prova acustica di questa mattina (domenica 7 marzo) ne farà seguito un’altra.

Dopo la messa in funzione odierna della sirena che dovrebbe allertare la popolazione nel caso di un allarme frana, non essendo risultato il suono sufficientemente forte, a Tavernola martedì si proverà anche con le campane a martello. 

L’obiettivo è quello di rendere il segnale ancora più efficace anche per gli abitanti dei paesi vicini (Montisola compresa).

Questa mattina per due volte è stata impiegata una sirena un tempo usata per scandire l’inizio e la fine dei turni dei lavoratori del cementificio.

Si sta pensando anche a un sistema in grado di contattare i cittadini attraverso gli smartphone.

Condividi su:

Continua a leggere

Chiuse a Cirano di Gandino le giornate del Triduo
Sci nordico: a Schilpario oro nella staffetta per Santus, Bettini, Giacomelli ed Epis