Home Notizie Il Lombardia in Valle Seriana: chiusure temporanee delle strade in vista

Il Lombardia in Valle Seriana: chiusure temporanee delle strade in vista

Una delle gare più importanti di ciclismo del panorama nazionale, e non solo, interesserà il nostro territorio nella giornata di sabato 9 ottobre 2021 quando sui pedali daranno battaglia grandi nomi della disciplina delle due ruote con “Il Lombardia”.

«Si tratta dell’ultima delle classiche a livello mondiale, la “gara delle foglie morte”, come viene chiamata – spiega Giovanni Bettineschi di Promoeventi Sport -. Sicuramente darà spettacolo: ci sono tanti campioni che ultimamente sono usciti sconfitti che hanno voglia di riscatto e questa è un po’ l’ultima opportunità a livello internazionale».

Da Como a Bergamo passando dalle valli bergamasche

«Entreranno nel territorio bergamasco – illustra Bettineschi – già a Calolziocorte. Raggiungeranno Almenno, faranno la prima asperità della Roncola, scenderanno verso Sant’Omobono, andranno a Berbenno, a Brembilla, Sedrina, Zogno per poi raggiungere San Pellegrino e salire a Dossena, Zambla e di nuovo scendere fino a Ponte Nossa, Gazzaniga. Da qui l’ultima asperità, quella di Ganda e poi avanti fino Selvino, Nembro, Bergamo, Città Alta e l’arrivo al Sentierone».

Giovanni Bettineschi
Una gara impegnativa per il dislivello complessivo

«E’ quasi come un tappone dolomitico del Giro d’Italia – continua Bettineschi -: sono 239 chilometri, più di 4500 metri di dislivello, il vincitore per questo sarà sicuramente uno scalatore».

Le chiusure delle strade 45 minuti prima del passaggio

«In questi giorni – afferma Bettineschi – stiamo definendo con la Prefettura e la Questura tutte le disposizioni, verranno fatte le ordinanza di chiusura. Posso anticipare che la chiusura delle strade verrà effettuata 45 minuti prima del passaggio dei primi ciclisti».

A Zambla Alta il passaggio è previsto tra le 15 e le 15.35; a Ponte Nossa tra le 15.20 e poco prima delle 16; a Gazzaniga tra le 15.30 e le 16.05; al Passo di Ganda tra poco prima delle 16 e le 16.35. A Bergamo tra le 16.35 e le 17.20.