Bergamo-Con-La-Valigia

Home Bergamo-Con-La-Valigia

Bergamo con la valigia

Il territorio bergamasco, in particolare le valli e le zone periferiche, sono da sempre terra di emigrazione. Il fenomeno negli ultimi anni è tornato a ripresentarsi. Ad andarsene sono soprattutto i giovani in cerca di lavoro, ma il fenomeno riguarda anche persone adulte che cercano di ripartire con una nuova vita oltreconfine. In collaborazione con l’Ente dei Bergamaschi nel Mondo, nei mesi scorsi ha preso il via uno spazio fisso dedicato ai conterranei che vivono all’estero o con un’alta mobilità, tanto da avere scelto come nome per questa rubrica “Bergamo con la valigia”. E a fare i bagagli non sono solo gli orobici. Secondo i dati pubblicati lo scorso 17 ottobre della Fondazione Migrantes, l’organismo Pastorale della Cei dedicato ai migranti, al primo gennaio 2017 gli iscritti all’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero (AIRE) sono 4.973.942, l’8,2% degli oltre 60,5 milioni di residenti in Italia alla stessa data, un trend che nel 2016 è cresciuto del +3,4%. Dal 2006 al 2017, la mobilità italiana è aumentata del 60,1% passando da poco più di 3 milioni a quasi 5 milioni di iscritti.
Un giovane dell'Alta Valle Seriana e la sua esperienza in Nuova Zelanda.
I documenti raccolti da Giulio Rossi nell'archivio cantonale di Lucerna.
A Onore il punto sulla migrazione italiana.
Sabato 29 settembre 2018. Dalle 9:00 alle 13:30, presso la Sala delle Conferenze del Municipio di Onore
È già ricco di esperienze internazionali il curriculum del giovane baritono baradello Roberto Maietta.
Il giovedì mattina (11-12) su Radio Like (frequenze di radio Antenna2) Belo è in diretta dall'Australia.
Il Malawi è uno dei Paesi più poveri del mondo. Da 42 anni in questo Paese africano opera Padre Pier Giorgio Gamba, missionario Monfortano bergamasco. «Siamo qui per dire grazie a quel mondo di volontariato enorme che dalla zona dell'Alta...
Al seguito del noto chef anche una giornalista di Hong Kong e un video operatore arrivato da Parigi impegnati nel raccontare la sua storia.
Giulio e Marco Scandella ieri sera in visita nella terra da cui negli anni '60 è emigrato il padre per andare in Canada.
Un giovane di Parre premiato con un importante riconoscimento per compositori.

Gli ultimi articoli pubblicati:

I prossimi giorni in Valseriana

Clusone
pioggia leggera
18.3 ° C
21.1 °
15.6 °
54 %
1.7kmh
24 %
Gio
26 °
Ven
26 °
Sab
26 °
Dom
25 °
Lun
25 °